Orme: impronte di animali a grandezza naturale (Nomos bambini, 2019)

Stiamo passeggiando nel bosco e all’improvviso vediamo davanti a noi delle impronte. Questa notte ha piovuto e il terreno è fangoso. Le impronte attraversano il sentiero da una parte all’altra, per poi perdersi nel fitto del sottobosco e confondersi tra le foglie.

Pensiamo subito ad un cinghiale o a un cervo. E se fosse un lupo?

A tutti noi sarà capitato di scovare delle impronte nel terreno durante una passeggiata nel bosco o sulla neve. A volte, essere in grado di riconoscere l’impronta di un animale può fare un’enorme differenza! Ti è mai capitato?

Impronta di scoiattolo. Foto presa dal sito http://www.studioforest.it

Il libro che vi presento è un albo illustrato edito da Nomos, dedicato all’affascinante mondo delle orme, rigorosamente a grandezza naturale! Una lettura che abbraccia una fascia d’età molto ampia, che è in grado di generare curiosità e desiderio di conoscenza del mondo animale.

Orme: impronte di animali a grandezza naturale, di John Townsend

Orme: impronte di animali a grandezza naturale è un albo divulgativo pubblicato nel 2019 dalla casa editrice Nomos, e arrivato già alla seconda ristampa per il grande successo ottenuto. Scritto e illustrato da John Townsend, con la consulenza di esperti naturalisti, Orme è un libro che accende passione e curiosità verso il mondo animale, per bambini e adulti di tutte le età.

Quando scorgiamo nel terreno l’impronta di un animale, mettiamo in moto i nostri sensi, ritroviamo abilità perdute e affiniamo il nostro processo deduttivo, al fine di comprendere quale animale si cela dietro ogni traccia: Orme è un albo illustrato che affianca l’esperienza dal vero, in cui il bambino può realmente mettersi alla prova, facendo supposizioni sulle orme degli animali che ha trovato durante una camminata all’aperto, facendo paragoni e raccogliendo informazioni sul mondo animale vicino e lontano.

Orma di gorilla (Nomos, 2019)

Per ogni animale scopriamo il suo nome collettivo, dove abita (grazie ad un mappamondo che mostra in quali continenti è diffusa la specie), la sua orma a grandezza naturale e le sue dimensioni comparate a quelle di un uomo.

Che cosa sono le orme?

Le impronte sono la forma delle zampe impressa sul terreno da un animale durante le sue fasi di spostamento e svolgimento delle attività. Se scorgiamo impronte singole, allora parliamo di orme, se le impronte invece sono organizzate insieme e vanno in una determinata direzione, si chiamano piste. Lo sapevi?

Il segno lasciato dalla zampa di un animale è dato dall’appoggio del suo “piede” e dal suo modo di camminare: ci sono animali che appoggiano la pianta del piede e tutte e cinque le dita, altri che appoggiano solo le unghie del piede e altri ancora che appoggiano solo il cuscinetto plantare e le quattro dita.

Ricci, daini, volpi…ma anche alligatori, gorilla ed elefanti!

Pagina dopo pagina, scopriamo come il riccio, che dorme durante il giorno per procurarsi il cibo durante la notte, è dotato di una zampa posteriore leggermente più grande rispetto a quella anteriore. Facciamo la conoscenza del coniglio selvatico, diffuso perlopiù in Europa e caratterizzato da dita lunghe e palmate, per favorire la stabilità mentre salta: le sue zampe posteriori sono lunghe circa 6 cm!

Orma di coniglio selvatico (Nomos, 2019)

Ci emozioniamo per gli zoccoli della giraffa (lunghi circa 30cm) e rimaniamo impressionati dalle grandi mani del gorilla, così simili alle nostre…ma in grande scala! Quest’ultimi, diffusi tra le montagne dell’Africa centrale, sono oggi una specie in via d’estinzione e rappresentano le più grandi scimmie del pianeta.

Nell’ultima pagina, le orme di un elefante africano e del suo cucciolo: ci meravigliamo nello scoprire che l’altezza di un elefante alla spalla è sempre il doppio della circonferenza della sua zampa e non possiamo che restare senza fiato davanti all’immensità della zampa posteriore di un elefante africano a grandezza naturale!

Orma di elefante (Nomos, 2019)

Dal toporagno al gorilla, dal pipistrello alla giraffa, Orme è una guida naturalistica insolita per conoscere la bellezza e la diversità del regno animale, a partire dalle impronte!

Consigliato a bambini e adulti curiosi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: